Skip to main content

Storie di innovazione in fotografia. Facciamo innovazione per fare la storia.

Nell’ambito degli eventi ufficiali che celebrano Bergamo e Brescia come Capitali della Cultura 2023, Tesmec partecipa alla mostra Cultura d’impresa. Storie di innovazione in fotografia, un progetto nato su invito e con il sostegno di SIAD - Fondazione Sestini e realizzato grazie alla forte sinergia tra diverse istituzioni museali, fondazioni e imprese dei territori di Bergamo e di Brescia.

Insieme ad altre aziende, Tesmec ha deciso di condividere uno scatto fotografico che fosse rappresentativo del proprio apporto all’innovazione e alla tecnologia, che fonda le sue radici in una cultura di impresa con più di 70 anni di storia e tradizione industriale alle spalle. La fotografia selezionata da Tesmec rappresenta un veicolo diagnostico per la sicurezza e affidabilità della rete ferroviaria. Equipaggiato con innovativi sistemi di diagnostica, il mezzo d’opera, tramite una piattaforma di Intelligenza Artificiale, identifica e rileva in modo automatico i difetti e guasti dell’infrastruttura.

Con la sua partecipazione, Tesmec ha voluto contribuire a questa narrazione visiva della storia della cultura d’impresa e della città, dagli albori del Novecento sino alle grandi innovazioni dell’industria 4.0. Uno sguardo al futuro e una testimonianza degli accadimenti storici, delle conquiste e dei progressi, della creazione, dell’innovazione, che ci contraddistingue e che rappresenta le nostre città nel mondo.

La mostra apre il 1° aprile al Museo della fotografia Sestini presso il Convento di San Francesco a Bergamo, vi aspettiamo per condividere con voi questo viaggio.

Per approfondire:

Sito web Museo delle Storie

Sito web BergamoBrescia 2023

 

Dal 1 aprile al 9 luglio 2023

Bergamo – Museo della fotografia Sestini, Convento di San Francesco